La dieta a zona ed i fondisti

Le proporzioni tipiche della "dieta per la zona" non sono ideali per coloro che praticano discipline di fondo, quali: fondisti e marciatori dell'atletica, triatleti, ciclisti, sciatori di fondo, che, in certi giorni necessitano, per poter svolgere la propria attività, anche di oltre 5000 calorie.

Questi sport di lunga durata, infatti, richiedono di un surplus di carboidrati complessi  che dovranno fornire l'energia necessaria, da assumersi secondo le modalità ed i tempi voluti dall'attività praticata.


vedi:


"la dieta per la Zona"

"sports e dieta"