Meccanismo aerobico


La combustione ossidativi degli alimenti (glucosio) porta alla formazione di acqua, anidride carbonica ed energia (sotto forma di ATP).

È caratterizzato dalla sufficiente presenza di ossigeno che evita la formazione di acido lattico. Con questo meccanismo vengono utilizzate le riserve di Glicogeno (nei muscoli e nel fegato) e di grassi.

Per POTENZA AEROBICA si intende la massima intensità lavorativa e il massimo consumo di ossigeno realizzabili senza utilizzo anaerobico della glicolisi.

Per CAPACITA' AEROBICA si intende la possibilità di protrarre l'attività muscolare il più a lungo possibile utilizzando il Glicogeno.



Advertising

X115