Psillio | Proprietà, Dosi e Benefici | Lassativo Efficace?

Proprietà e Benefici

Lo psillio (o psyllio) è costituito dai semi o dalla cuticola della pianta Plantago psyllium (= Plantago arenaria, Plantago indica). Si tratta di un ingrediente poliedrico che accomuna svariati prodotti erboristici e dietetici dalle proprietà salutistiche anche molto diverse tra loro

. Il razionale d'impiego dello psillio si basa essenzialmente sull'importante ricchezza di mucillagini, fibre solubili dotate di effetto emolliente, protettivo, antiflogistico, lassativo - costipante.

Se assunte per bocca, le mucillagini dello psillio sono in grado di assorbire una quantità di acqua fino a 25 volte superiore al proprio peso; si viene così a formare una massa gelatinosa, la quale:

Semi di Psillio

I semi di Psyllium sono dei semi di colore brunastro, generalmente insapore e inodore, estratti dai frutti di una pianta erbacea annuale o biennale nota con il nome di Plantago psyllium diffusa soprattutto nel bacino Meditteraneo, in Medio oriente ed in Asia Meridionale.

Utilizzata tradizionalmente come antinfiammatorio naturale degli occhi e delle mucose, solo recentemente questa pianta è tornata agli onori della cronaca per il suo alto contenuto in mucillaggini, Sali di potassio e alcuni oligoelementi che ne fanno un ottimo alleato per il mantenimento della salute intestinale.

Notizie dal mondo scientifico e impieghi terapeutici

Le caratteristiche proprietà chimico-fisiche, la particolare efficacia clinica e la relativa sicurezza d'impiego hanno facilitato la diffusione dell'uso dei semi di Psyllium nella popolazione mondiale, e soprattutto in quella europea, determinando tra l'altro una crescita esponenziale degli studi presenti in letteratura orientati a chiarire tutti i potenziali meccanismi d'azione di questo seme e quindi i relativi campi d'applicazione.
Dagli innumerevoli studi pubblicati quindi è possibile riassumere le principali attività di questo seme in :

Modo d'uso

I dosaggi di Psyllium suggeriti nei vari studi sono molto diversi seppur generalmente compresi in un range che va dai 5 ai 10 grammi giornalieri.
Le dosi generalmente consigliate, sicure ed efficaci, non superano i 7 grammi giornalieri, avendo cura tuttavia di assumerle con abbondante acqua e lontane almeno 2 ore dall'assunzione di farmaci, vista la capacità di poter interferire con l'assorbimento di questi ultimi.

Avvertenze

Al fine di limitare l'incidenza di potenziali effetti collaterali, il paziente dovrebbe evitare l'assunzione di Psyllium se allergico al prodotto a suoi eccipienti, posticiparla di almeno due ore dall'assunzione dei farmaci e consultare il medico qualora fosse una gestante o una nutrice.
L'abuso di questo prodotto potrebbe determinare l'insorgenza di crampi addominali, meteorismo e diarrea risolvibili con la sospensione della sua assunzione.

Bibliografia

A randomized, prospective, comparison study of a mixture of acacia fiber,psyllium fiber, and fructose vs polyethylene glycol 3350 with electrolytes for the treatment of chronic functional constipation in childhood.
Quitadamo P, Coccorullo P, Giannetti E, Romano C, Chiaro A, Campanozzi A, Poli E, Cucchiara S, Di Nardo G, Staiano A.
J Pediatr. 2012 Oct;161(4):710-5.e1. doi: 10.1016/j.jpeds.2012.04.043. Epub 2012 Jun 5. Erratum in: J Pediatr. 2012 Dec;161(6):1180.


Tech Coloproctol. 2011 Dec;15(4):377-83. doi: 10.1007/s10151-011-0722-4. Epub 2011 Jul 22.
Usefulness of psyllium in rehabilitation of obstructed defecation.
Pucciani F, Raggioli M, Ringressi MN.


Dig Dis Sci. 2011 May;56(5):1460-71. doi: 10.1007/s10620-010-1466-0. Epub 2010 Nov 17.
Pharmacological basis for the medicinal use of psyllium husk (Ispaghula) in constipationand diarrhea.
Mehmood MH, Aziz N, Ghayur MN, Gilani AH.


Pediatr Med Chir. 2008 May-Jun;30(3):146-8.
[The psyllium fibre for the treatment of functional constipation in children].
[Article in Italian]
Bolla G, Sartore G.


Am J Clin Nutr. 1998 Feb;67(2):317-21.
Moderation of lactulose-induced diarrhea by psyllium: effects on motility and fermentation.
Washington N, Harris M, Mussellwhite A, Spiller RC.


Br J Nutr. 2012 Jul 3:1-11. [Epub ahead of print]
Gene expression analysis of the liver and skeletal muscle of psyllium-treated mice.
Togawa N, Takahashi R, Hirai S, Fukushima T, Egashira Y.


Food Funct. 2010 Nov;1(2):149-55. doi: 10.1039/c0fo00080a. Epub 2010 Sep 30.
Mechanisms underlying the cholesterol-lowering properties of soluble dietary fibre polysaccharides.
Gunness P, Gidley MJ.


Eur J Clin Nutr. 2009 Oct;63(10):1269-71. doi: 10.1038/ejcn.2009.60. Epub 2009 Jul 22.
The effects of psyllium on lipoproteins in type II diabetic patients.
Sartore G, Reitano R, Barison A, Magnanini P, Cosma C, Burlina S, Manzato E, Fedele D, Lapolla A.


Consult Pharm. 2012 Jul;27(7):513-6. doi: 10.4140/TCP.n.2012.513.
Do fiber and psyllium fiber improve diabetic metabolism?
Hall M, Flinkman T.


Br J Nutr. 2012 Mar;107(5):725-34. doi: 10.1017/S0007114511003497. Epub 2011 Jul 26.
The effects of 12-week psyllium fibre supplementation or healthy diet on blood pressure and arterial stiffness in overweight and obese individuals.
Pal S, Khossousi A, Binns C, Dhaliwal S, Radavelli-Bagatini S.


Ann Pharmacother. 2010 Nov;44(11):1786-92. doi: 10.1345/aph.1P347. Epub 2010 Oct 19.
Effects of dietary fiber and low glycemic index diet on glucose control in subjects with type 2diabetes mellitus.
Bajorek SA, Morello CM.


J Ethnopharmacol. 2005 Nov 14;102(2):202-7. Epub 2005 Sep 8.
Psyllium decreased serum glucose and glycosylated hemoglobin significantly in diabetic outpatients.
Ziai SA, Larijani B, Akhoondzadeh S, Fakhrzadeh H, Dastpak A, Bandarian F, Rezai A, Badi HN, Emami T.


Can J Diet Pract Res. 2011 Spring;72(1):e107-14.
The role of psyllium fibre supplementation in treating irritable bowel syndrome.
Chouinard LE.


Curr Opin Clin Nutr Metab Care. 2010 Sep;13(5):581-7. doi: 10.1097/MCO.0b013e32833b6471.
Irritable bowel syndrome: can nutrient manipulation help?
Cabré E.